Capolinea per Caffè Trinca Palermo: sabato la sfida interna con Nigithor, in palio la promozione in B1

L'ultimo impegno stagionale per le rosanero passa dal Club Leoni contro le stefanesi: per Palermo un'ulteriore vittoria assegnerebbe il salto di categoria in Terza Serie nazionale
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on google
caffè trinca sfida nigithor santo stefano

L’ultimo impegno rosanero della stagione passa dal campo “neutro” del Club Leoni. Il Caffè Trinca Palermo, impegnato nel recupero della terza giornata di ritorno (sabato 23 aprile, ore 17), ospiterà la Nigithor Santo Stefano di Camastra. Gabriele Galletti di Catania e Carmelo Fioria di Leonforte saranno i direttori della gara interna che rappresenta l’epilogo – quello per Caffè Trinca – di una stagione fino ad oggi sensazionale.

La squadra del Progetto Volley Smart, leader del girone P di serie B2 e forte dei suoi 52 punti all’attivo, vanta diciotto successi sui diciannove disputati. Un ruolino di marcia tra i più pregiati della categoria in ambito nazionale. Una sfida che sfiora il derby da “stracittadina”: la Nigithor, infatti, annovera tra le sue fila diversi componenti palermitani, come l’allenatore Maurilio Anfuso, Giorgia Genualdi e le ex di turno Marta Li Muli e Carlotta Russo.

Per le stefanesi, quarta forza del torneo (35), i prossimi ed ultimi impegni saranno di fuoco. Dopo Caffè Trinca Palermo, le neroarancio chiuderanno il loro campionato al Pala Ceramiche ospitando la vice capolista Marsala. La squadra di Anfuso potrebbe diventare dunque l’ago della bilancia di questo avvincente rush finale.

In graduatoria la Fly Volley Marsala (47) è dietro di cinque lunghezze da Palermo (52), ma le lilybetane di Adornetto hanno una gara in meno ed attendono inoltre il turno di riposo delle rosanero previsto per il 30 aprile.

I precedenti: Palermo-Santo Stefano 1-3 (febbraio 2021), Santo Stefano-Palermo 1-3 (marzo 2021), Santo Stefano-Palermo 0-3 (ottobre 2022).

La classifica

Caffè Trinca Palermo 52 (19); Marsala 47 (18); Caltanissetta 45 (18); Santo Stefano 35 (18); Pedara 25 (17); Brolo 21 (17); Zafferana e Volley Valley Catania 20 (18); Comiso 16 (17); Medtrade Palermo 9 (18), Comfer Palermo 4 (18).

* tra parentesi le gare giocate

Gli ultimi due turni di regular season

23 aprile: Pedara-Volley Valley Catania; Comfer Palermo-Caltanissetta; Marsala-Zafferana; Medtrade Palermo-Brolo; Caffè Trinca Palermo-Santo Stefano. Riposa Comiso.

30 aprile: Zafferana-Volley Valley Catania; Comiso-Comfer Palermo; Caltanissetta-Medtrade Palermo; Santo Stefano-Marsala; Brolo-Pedara. Riposa Caffè Trinca Palermo.