Il Caffè Trinca Palermo annienta Zafferana: al Club Leoni è netto 3-0

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on google
Caffè Trinca Palermo batte Negroni Service Zafferana

Dopo le peripezie occorse al Pala Winning, letteralmente devastato dalle condizioni climatiche che hanno interessato il capoluogo nei giorni scorsi, serviva una pronta reazione soprattutto emotiva da parte delle ragazze del Caffè Trinca Palermo. Reazione giunta puntuale con le rosanero di Tommaso Pirrotta che, seppure nel campo neutro dell’ospitale Volley Club Leoni, hanno evidenziato a pieni voti il valore che solo una leader della classe sa sfoderare. A farne le spese è la Negroni Service Zafferana, battuta nettamente dalle rosanero in tre set.

Vujevic e Vescovo le top scorer del match

Sono i parziali a testimoniare il predominio di un match decisamente a senso unico e mai messo in discussione. L’unico e timido ostacolo si rinviene nel piccolo momento di analisi avvenuto sul 6-6 del primo set. Poi è un vero e proprio monologo dal titolo Caffè Trinca Palermo, con le padrone di casa in grado di lasciare rari margini di manovra alle avversarie. Dopo un primo set in cui capitan Tatiana Lombardo e socie concedono appena 10 punti a Zafferana, nel secondo la formazione palermitana annichilisce le ospiti in maniera manifesta e con grande personalità. È Camilla Macedo a primeggiare nello score del parziale. La centrale di casa Palermo è tra le migliori realizzatrici dell’incontro (13), dividendo il riconoscimento con le top scorers Aurora Vescovo e la ritrovata Lea Vujevic (14).

IL VIDEO DELLA PARTITA TRASMESSA IN STREAMING (1) | IL VIDEO DELLA PARTITA TRASMESSA IN STREAMING (2)

Nel finale spazio all’inedita diagonale Ferro-Miceli

Il simpatico “duello” delle sorelle Lombardo, contrapposte solo in campo, registra tuttavia l’uscita dal campo nel terzo set di Lucrezia a causa di un risentimento muscolare. La gara del Club Leoni è l’occasione di espressione per Alessia Ferro e Chiara Miceli, quest’ultime chirurgiche e valide alternative alla diagonale Di Bert-Vujevic. Tutto secondo i piani dunque, con il pronostico largamente rispettato e validato dall’ace della mattatrice Vescovo che sancisce la diciassettesima vittoria stagionale per la Caffè Trinca Palermo.

Il tabellino

CAFFÈ TRINCA PALERMO-NEGRONI SERVICE ZAFFERANA 3-0
(25-10, 25-7, 25-13)

CAFFÈ TRINCA PALERMO: Vujevic 14, Vescovo 14, Di Bert 4, De Luca 6, Macedo 13, Miceli C., Ferro, Lombardo T. 6, Lo Gerfo (L). All. Pirrotta

NEGRONI SERVICE ZAFFERANA: Guglielmino, Musmeci 1, Zuppardo 6, Bontorno 4, Frate, Miceli G. 4, Beninato 1, Lombardo L. 2, Colombrita (L). All. Mantarro

Arbitri: Giovanni Affronti e Ludovico Tullio (C.R. Lazio)