Pala Winning giù nella notte dopo la vittoria con Brolo

L’impianto distrutto dalle forti raffiche di vento che hanno sfiorato i 100 km orari
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on google
Pala Winning nuovamente distrutto

Quanto accaduto questa notte oscura la vittoria ottenuta ieri dalla Caffè Trinca per 3-1 contro la Cassiopea Lavalux Sisa Brolo. Il recupero della 20ª giornata del campionato nazionale di B2 femminile è stata quasi certamente l’ultima gara di questa stagione giocata al Pala Winning.

Le ragazze di mister Tommaso Pirrotta hanno fatto la loro partita contro una formazione che nonostante la posizione in classifica si è dimostrata tosta e ben messa in campo, tanto da vincere il primo parziale ai vantaggi (24-26). Le palermitane subiscono il colpo ed al rientro in campo non lasciano nulla al caso aggiudicandosi i tre set successivi (25-13, 25-19, 25-14) ed i tre punti.

Le ragazze della Caffè Trinca Palermo dopo il successo di ieri sera al Pala Winning, prima dell’incidente occorso all’impianto

La classifica

Caffè Trinca Palermo (3) 46; Marsala (4) 41; Caltanissetta (4) 39; S. Stefano (6) 29; Pedara (6) 22; Zafferana (3) 20; Comiso (4) 16; Brolo (5) 15; Volley Valley Ct (5) 14; Medtrade Palermo (4) 9; Comfer Palermo (6) 4

() tra parentesi il numero di gare da recuperare

Il tabellino

CAFFÈ TRINCA PALERMO-CASSIOPEA LAVALUX SISA 3-1
(24-26, 25-13, 25-19, 25-14)

CAFFÈ TRINCA PALERMO: Vujevic, Vescovo, Di Bert, De Luca, Macedo, Miceli C., Ferro, Lombardo, Lo Gerfo (L). All. Pirrotta

CASSIOPEA SARACENA BROLO: Santostefano, Giulino, Marino, Costabile, La Monica, D’Arrigo, N. Agnello, I. Agnello (L). All. Cortese

Arbitri: Diego Lonardo di Castelvetrano e Sofia Gagliano di Trapani

Un risveglio amaro per il Pala Winning

Al risveglio però l’amara sorpresa. Il forte vento di questa notte ha mandato KO la struttura pressostatica e la società si ritrova senza un campo dove poter giocare e dove allenarsi, quando mancano solo tre gare alla fine di questa stagione. Inoltre, riparare l’impianto avrà dei costi non indifferenti e non preventivati.

Il messaggio di Tommaso Pirrotta, allenatore della Caffè Trinca Palermo e gestore del Pala Winning

Immediata è arrivata la disponibilità di Giovanni Savasta, direttore tecnico del Volley Club Leoni, che ha messo a disposizione la propria palestra per la gara di sabato pomeriggio contro Negroni Service Zafferana. La Federazione Italiana Pallavolo ha subito accettato la richiesta di spostamento della gara. Si giocherà quindi sabato 2 aprile (ore 17) alle ore 17 presso l’impianto di Piazza Leoni 72.