Caffè Trinca Palermo impegnato a Santo Stefano per continuare la striscia positiva

Trasferta ostica per le rosanero di Pirrotta impegnate domenica 31 ottobre al Pala Ceramiche di Santo Stefano di Camastra
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on google
Pirrotta e Vujevic

Sulle ali dell’entusiasmo per confermare gli ultimi risultati in campionato. Così il Caffè Trinca Palermo, impegnato nella terza giornata di campionato domenica 31 ottobre (ore 17:30) al Pala Ceramiche di Santo Stefano di Camastra (ME) sul campo della Nigithor, a pari punti in classifica. Gli arbitri dell’incontro saranno Giulia Morelli e Vincenzo Emma (C.T. Fipav Akranis).

Una settimana di buone notizie in casa Palermo. Anzitutto il gruppo allenato da Tommaso Pirrotta è tornato ad allenarsi al PalaWinning, nuovamente operativo per le attività sportive. Sul fronte sanitario, il tecnico rosanero può contare nuovamente sull’apporto di Chiara Miceli. La centrale, infatti, ha ottenuto l’idoneità sportiva a seguito degli esami specialistici sostenuti nella giornata di ieri. Per lei il ritorno ufficiale in palestra dopo un mese e mezzo di convalescenza per la positività al Covid. Sospiro di sollievo per Martina Miceli, che a seguito della confortante ecografia, è tornata in palestra per svolgere allenamenti differenziati. Tuttavia non è certa la sua convocazione per la gara contro la Nigithor.

L’avversario: Nigithor Santo Stefano

Una squadra in parte rivoluzionata rispetto alle precedenti annate, ma che ha già portato importanti risultati nelle prime due giornate di regular season. La squadra neroarancio, quest’anno allenata da Maurilio Anfuso, conta nelle sue fila delle individualità interessanti. Dall’attaccante Pagano, all’universale Giuffrida, alla centrale Oliva, all’esperto libero Parisi. Per la squadra di Santo Stefano di Camastra l’inizio di stagione è tutto “palermitano”: due vittorie nelle prime due gare, rispettivamente contro la Comfer Palermo (3-0 in casa) e la Volley Palermo (3-1 in trasferta). Domenica la sfida contro Caffè Trinca.

I precedenti dello scorso anno: Palermo-Santo Stefano 1-3 (febbraio 2021), Santo Stefano-Palermo 1-3 (marzo 2021)

I commenti

Chiara Miceli: “Non sarà sicuramente una passeggiata. Santo Stefano è sempre stato un campo difficile per chiunque. I risultati ne sono la prova. Proveniamo entrambe da due vittorie quindi l’umore è alto da un lato e dall’altro. Noi comunque abbiamo le carte in regola per ottenere delle belle soddisfazioni“.

Con Chiara si parla anche del suo ritorno in squadra dopo più di un mese di “distacco” per la positività riscontrata al Covid. “Finalmente sono felice di poter essere a completa disposizione della squadra, augurandomi di essere una valida presenza. Mi concentro adesso sul mio recupero atletico dato che le mie compagne hanno un mese e mezzo di allenamenti in più rispetto a me, ma questo gruppo sa come farti sentire a tuo agio e questo per me è fondamentale“.