Ufficiale: Sharon Luzzi è una giocatrice rosanero!

E' calabrese ma siciliana ad honorem il nuovo ingaggio. 190 centimetri, l'opposta mancina proviene dal Modica di B1
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on google
Sharon Luzzi

Adesso ? ufficiale: il Progetto Volley Smart comunica di avere raggiunto l’intesa con l’attaccante Sharon Luzzi, classe 1999, nativa di Bisignano in provincia di Cosenza.

Calabrese d’origine, Sharon ? cresciuta sportivamente in Sicilia (alla sua sesta stagione nell’isola, divenendo uno degli opposti pi? ambiti del territorio siculo). 190 centimetri, l’opposta mancina proviene dal PVT Modica di B1, mentre nella stagione precedente la sua emozionante esperienza in serie A (con il Marsala di A2).

A Palermo l’atleta ritrova due vecchie compagne di squadra: Sara Gervasi, con cui ha condiviso l’esperienza a Modica ed in Pallavolo Sicilia Catania (proprio in rosso azzurro insieme anche ad Elisa Sozzi).

Cosa l’ha convinta a scegliere Palermo? ?Ho girato un po’ tutta la Sicilia, ma non poteva mancare Palermo! Sono stata attratta dalla citt? e dal suo patrimonio, le persone che ho incontrato hanno speso parole lusinghiere su questa realt?, ancor di pi? sul Progetto Volley Smart e sulla seriet? del suo ambiente?.

La buona parola e le referenze provengono anche da una voce amica protagonista proprio in rosanero nell’ultimo campionato: ?S?, ? cos?. Sara (Gervasi, ndr) mi ha parlato bene dell’ambiente, del tecnico, delle ragazze. Io e lei abbiamo iniziato insieme l’esperienza a Modica lo scorso anno, poi dopo pochissimi mesi lei ? arrivata a Palermo. Mi ha trasmesso serenit?, facendomi affascinare al progetto. Mi piacciono gli obiettivi, voglio riscattarmi da una stagione complessa che si ? conclusa anticipatamente in modo forzato. Ah, e spero che il pubblico venga a sostenerci in modo massiccio, distanziamento sociale permettendo!?

Il suo curriculum. Arriva in Sicilia approdando alla Pallavolo Sicilia Catania di B2, con la quale milita per tre stagioni dal 2015/16 al 2017/18; nel 2018/19 la chiamata in A2 con il Marsala; infine, nell’ultimo campionato con il PVT Modica in B1.