IL CAFFE’ TRINCA PALERMO RIPARTE DA CATANIA

Parte il girone di ritorno e le palermitane andranno in trasferta nel fortino etneo. Pirrotta: "Andiamo a caccia di punti"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on google

Si apre il febbraio del Caff? Trinca Palermo. E si apre con l?avvio del girone di ritorno. La corsa verso la salvezza giallonera riprende da Catania in casa del Teams Volley: sabato 8 febbraio alle 16:30 avr? in scena la quattordicesima giornata e la squadra sa che non sar? vita facile nel campo etneo.

?Sono cambiate tante cose dalla nostra prima vittoria stagionale con Catania ? conferma Tommaso Pirrotta – Era la prima di campionato per entrambe le squadre, noi giocavamo in casa ed il pronostico, come buona parte degli esordi stagionali, era una vera incognita. Le nostre avversarie si sono nel frattempo rinforzate ed i loro risultati testimoniano l’andamento positivo ed un grande stato di forma. Noi vogliamo ripartire mettendoci alle spalle peripezie e cercando una continuit? nel gioco che nei momenti topici viene ancora a mancare. Mi riferisco, ad esempio, all’ultima sfida contro Santo Stefano quando eravamo in vantaggio per 2-1 ed abbiamo calato mentalmente. Una continuit? che c’? mancata nel girone d’andata?.

Che cosa ci si deve aspettare sabato pomeriggio? ?Sar? una partita difficile, perch? Catania sta giocando bene. E sar? una gara diversa rispetto all’andata perch?, come accennavo prima, loro hanno adesso nomi importanti. Ma non dimentichiamo che anche noi abbiamo ingaggiato volti nuovi che non c’erano ad ottobre: Sara Gervasi ed Elisa Sozzi. Noi andiamo a caccia di punti importanti. Ina – sorride il tecnico palermitano riferendosi alla collega catanese Baldi, ndr – andiamo a caccia di punti!?.

Qualche dubbio sulla partenza da titolare per Aurora Vescovo. L’opposto ha accusato in settimana qualche fastidio al polpaccio e sosterr? degli allenamenti che le eviteranno i carichi tecnici.

ARBITRI. Serena Comunale (C.T. Messina) e Lorenzo Valletta (C.T. Sassari) daranno il fischio d?inizio alle 16.30 di sabato 8 febbraio nella Palestra Malerba di Catania.

L’AVVERSARIO: TEAMS VOLLEY CATANIA. Matricola solo sulla carta, ma grande esperienza alle spalle. Il gruppo gestito dalla professoressa Baldi presenta atlete di spessore per la categoria, alcune di queste non presenti all’andata. Parliamo, ad esempio, della schiacciatrice palermitana Eleonora Milici (praticamente sempre in doppia cifra a referto), dell’esperta Elena Nociforo, della centrale Selene Richiusa, ovvero della banda Margherita Chiavaro. Solo per citare qualche esempio. E non ? un caso se l’unica sconfitta stagionale della capolista Reghion Reggio Calabria sia giunta proprio un mese fa nel fortino catanese.

All’andata fin? 3-1 al PalaWinning per Tatiana Lombardo e compagne. Ed ? l’unico precedente tra la societ? del Progetto Volley Smart ed il Teams Volley Catania.